Milano, 16 febbraio 2020

La Finestra di Sarah è un progetto fotografico che prosegue da oltre 10 anni.
Sono gli scatti, prevalentemente eseguiti all’alba, dalle finestre di quella che sarebbe poi diventata casa mia e della mia famiglia.
Le immagini sono del Parco Agricolo Sud di Milano.
Nella sua staticità è un progetto molto dinamico:
il panorama cambia, si trasforma nell’arco di un decennio, i colori e la luce in funzione delle stagioni e del tempo.
La composizione fotografica a sua volta rispecchia un percorso, via via più consapevole, verso la funzione dell’immagine:
inizia con il digitale a colori fino al 2017, quando ritorno ad un rigorosissimo bianco e nero analogico. Fino ad arrivare adesso, ad una scelta mista, anch’essa più funzionale.
La finestra di Sarah è anche una grande storia d’amore.
Non ho mai trovato il momento giusto per pubblicare in maniera organica questo progetto.
In questa situazione di permanenza forzata in casa, questo panorama è diventato ancora più presente e importante.